Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pyongyang considera le sanzioni USA uno stimolo per lo sviluppo del programma nucleare

Seguici su
Le sanzioni degli Stati Uniti applicate contro la Corea del Nord mercoledì saranno un ulteriore prestesto per lo sviluppo del proprio programma nucleare. Lo ha dichiarato il ministero degli esteri nordcoreano.

"L'adozione da parte degli USA della legge sulle sanzioni contro la Corea del Nord non è altro che l'ultimo degli sforzi di quelli che sono spaventati dalla rapidità dello sviluppo della nostra forza nucleare. Le sanzioni degli USA hanno rafforzato lo spirito incrollabile del nostro esercito e del popolo che si sono uniti intorno al nostro leader, e anche hanno aumentato il potenziale difensivo della Corea del Nord", si legge nel messaggio.

Lo scorso mercoledì il presidente statunitense Donald Trump ha firmato la legge sulle nuove sanzioni contro la Russia, la Corea del Nord e l'Iran. Secondo fonti diplomatiche dell'agenzia Reuters in brevi tempi Washington può coinvolgere i membri del Consiglio di Sicurezza dell'ONU per la promozione di ulteriori limitazioni contro Pyongyang.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала