Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Direttore Uniper: settore energetico europeo non è “palla geopolitica” USA

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaAlexei Miller. Nord Stream 2
Alexei Miller. Nord Stream 2 - Sputnik Italia
Seguici su
Il settore energetico dell’Europa non dovrebbe essere una palla per la politica economica e interna degli Stati uniti ha dichiarato a RIA Novosti il direttore principale della compagnia energetica Uniper, Claus Schäfer.

"La politica energetica europea non dovrebbe trasformarsi in una palla per la politica economica e interna degli Stati Uniti" ha detto Schäfer.

In precedenza ha espresso un'opinione simile il direttore della Wintershall, Mario Meren, il quale ha dichiarato che le sanzioni non dovrebbero essere utilizzate per promuovere i propri interessi economici, ad esempio per trovare sbocchi sul mercato per il gas naturale liquefatto statunitense. Ha paragonato la società, i cui interessi vengono pesantemente influenzati dalla geoeconomia, ad una pallina da ping-pong.

Le corporazioni energetiche europee Uniper, Wintershall, Engie, Shell e OMV sono partner della "Gazprom" nel progetto di costruzione del gasdotto "Nord Stream 2".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала