Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oliver Stone condanna l'inasprimento delle sanzioni contro la Russia

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaOliver Stone
Oliver Stone - Sputnik Italia
Seguici su
Il regista americano Oliver Stone ha criticato la scelta dei legislatori americani di inasprire le sanzioni contro la Russia.

"Il Congresso la scorsa settimana ha approvato le sanzioni contro la Russia, 419 contro 3. Il Senato non è stato da meno, 98 contro 2. Una scelta stupida, aumenta la tensione ai livelli dell'agosto 1914" ha scritto nel suo profilo Twitter.

Tra la fine di luglio e l'inizio dell'agosto 1914, come è noto, ebbe inizio la prima guerra mondiale.

"Il Senato e la Camera dei rappresentanti non considerano la possibilità che l'intelligence americana li stia spingendo a continuare una falsa guerra contro la Russia. Non pensano da soli" ha aggiunto Stone in un altro tweet.

Il 28 luglio il Senato USA ha approvato un disegno di legge che prevede ulteriori misure restrittive nei confronti della Russia, dell'Iran e della Corea del Nord, in modo che il presidente sia impossibilitato nel revocare le sanzioni contro la Russia. Il 2 agosto la legge sulle sanzioni contro la Russia è stata firmata dal presidente americano.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала