Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Moldavia dichiara persona non grata il vice premier russo

© Sputnik . Alexandr Kryazhev / Vai alla galleria fotograficaDmitry Rogozin, vice primo ministro russo
Dmitry Rogozin, vice primo ministro russo - Sputnik Italia
Seguici su
Il governo moldavo nella seduta di oggi ha deciso di dichiarare persona non grata il vice premier russo Dmitry Rogozin. Lo riferisce RIA Novosti.

"Propongo di dichiarare il vice premier russo Dmitry Rogozin persona non grata in Moldavia e vietargli di attraversare il territorio del nostro paese", ha dichiarato il ministro degli Esteri Andrey Galbur nel corso della riunione.

La decisione è stata appoggiata dalla maggioranza dei membri del Consiglio dei ministri.

In questo modo la Moldavia ha perso l'occasione di riempire le proprie casse delle decine di milioni di dollari derivanti dalla nuove proposte della Russia, ha detto Rogozin in un'intervista con il canale moldavo NTV.
Rogozin ha aggiunto che comunque non si tratta dell'annullamento di tutti gli accordi stretti tra Mosca il governo moldavo."
Venerdì scorso le autorità rumene hanno proibito ad un aereo di linea della compagnia russa S7, partito da Mosca e diretto a Chisinau (Moldavia), di attraversare il proprio spazio aereo in quanto a bordo era presente una persona presente nella lista delle sanzioni. Rogozin, diretto in Moldavia, ha dovuto fare scalo a Minsk quindi rientrare a Mosca.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала