Russia, Putin: Sanzioni Usa tentativo di usare vantaggi geopolitici nella competizione

© Sputnik . Michael Klimentyev / Vai alla galleria fotograficaRussian President Vladimir Putin answers journalists' questions during a news conference summing up the results of the G20 summit in Hamburg
Russian President Vladimir Putin answers journalists' questions during a news conference summing up the results of the G20 summit in Hamburg - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La legge statunitense sulle nuove sanzioni contro la Russia è un tentativo di utilizzare vantaggi geopolitici nella competizione.

La sua adozione sarà veramente spiacevole, dato che queste azioni sono realizzate con un particolare cinismo.

Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin in una conferenza stampa congiunta al termine di colloqui con il suo omologo finlandese, Sauli Niinisto.

"Questi sono ovvi tentativi di utilizzare i loro vantaggi geopolitici in una lotta competitiva per garantire i loro interessi economici, a scapito dei loro alleati in questo caso", — ha detto Putin.

"Se qualcosa di simile avvenisse in questo caso, provocherebbe ancora più rammarico, perché sono già azioni con circostanze aggravanti e direi con un particolare cinismo", — ha concluso lui.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала