Russia, Peskov: Reagiremo a sanzioni Usa quando diventeranno legge, non prima

© Sputnik . PhotohostIl portavoce del Cremlino Dmitry Peskov
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
È prematuro per il Cremlino rispondere alle nuove norme sulle sanzioni che i parlamentari statunitensi hanno approvato questa settimana, in quanto non sono ancora legge.

Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Non c'è ancora nessuna reazione perché non esiste una decisione formale, non esiste alcuna legge, perché reagire al disegno di legge? Lo faremo quando c'è una legge", ha detto Peskov ai giornalisti.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала