Grecia, ambasciata russa: Confermiamo arresto nostro cittadino per riciclaggio bitcoin

Seguici suTelegram
L'ambasciata russa in Grecia ha confermato l'arresto di un cittadino russo per riciclaggio bitcoin.

L'ambasciata russa in Grecia ha confermato alla stampa che un cittadino della Federazione, che è nell'elenco dei ricercati negli Stati Uniti per il riciclaggio di denaro tramite transazioni bitcoin, è stato arrestato nel paese. All'inizio della giornata, diversi media hanno segnalato che la polizia greca ha arrestato un cittadino russo, sospettato di gestire una banda che ha riciclato 4 miliardi di dollari di bitcoin nella regione settentrionale di Khalkidhiki, su un mandato statunitense.

"Confermiamo la notizia dell'arresto: è avvenuto ieri. La decisione sulla misura cautelare sarà presa oggi", ha detto l'ambasciata.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала