Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Media: ritardo nomina ambasciatore USA in Russia

Seguici su
Il 19 luglio il presidente USA Donald Trump ha avanzato la candidatura dell’ex governatore dello stato dello Utah, John Huntsman, per la carica di ambasciatore in Russia.

Il Comitato internazionale del Senato USA intende ritardare la nomina del prossimo ambasciatore USA in Russia perché i ministeri degli esteri dei due paesi non riescono a stabilire delle relazioni bilaterali efficienti. Lo comunica la testata "Izvestya" citando fonti diplomatiche russe.

Secondo i capi delle missioni diplomatiche entreranno in carica quasi sincronicamente nel caso essi venissero sostituiti allo stesso tempo. Inoltre finché Huntsman non verrà nominato come prossimo ambasciatore USA in Russia, Mosca non può inviare a Mosca il suo ambasciatore.

Le fonti del quotidiano ritengono che il comitato del Senato USA intende rinviare l'udienza su questo tema.

Dunque il dipartimento di stato USA ha comunicato che è in attesa della nomina al più presto, ma che i tempi concreti dipendono dal potere legislativo.

"Huntsman è stato nominato dal presidente Trump come ambasciatore USA in Russia" è stato dichiarato nel servizio stampa del dipartimento di stato. "Lui non ha ancora superato l'audizione in Senato".

Il quotidiano osserva che a Capitol Hill in precedenza sono state già approvate le candidature degli ambasciatori di San Marino, Singapore, Giappone, Cina, Regno Unito, Francia, Canada, Israele, Italia, Portogallo e il Vaticano.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала