Miliardario cinese dona in beneficenza quasi 1 miliardo $

© Sputnik . Mihail KutuzovLa crisi del settore energetico aumenta il rischio di conseguenze sistemiche sulla finanza globale.
La crisi del settore energetico aumenta il rischio di conseguenze sistemiche sulla finanza globale. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il fondatore e presidente della società cinese "Midea Group" He Xiangjian ha donato 6 miliardi di yuan (889 milioni di $) ad una fondazione di beneficenza creata dallo stesso magnate nel 2013.

Secondo l'uomo d'affari, il denaro stanziato sarà speso per ridurre la povertà, garantire l'istruzione e l'assistenza sanitaria ai bisognosi.

"Sono molto grato al governo cinese. Grazie all'apertura dell'economia e alle numerose riforme e alla politica nazionale, sono riuscito a creare un impero e sviluppare il business. Pertanto la beneficenza è una riconoscenza personale. Sono pronto ad assistere le autorità nella lotta contro la povertà in Cina," — ha detto ai giornalisti He Xiangjian.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала