Aeroporti da brividi

Seguici suTelegram
Estate: tempo di vacanze e di viaggi, ma attenti a non volare su questi aeroporti, altrimenti il ricordo più forte potrebbe diventare quello della paura provata.

Dodici aeroporti in giro per il mondo, dove chi ha paura di prendere l'aereo non dovrebbe mai commettere l'errore di imbarcarsi.

© Fotolia / SolarisysL'aeroporto di Maho Bay sull'isola di Sant Maarten
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
1/13
L'aeroporto di Maho Bay sull'isola di Sant Maarten
CC BY-SA 2.5 / Hugues Mitton / Courchevel aeroportL'altiporto di Courchevel in Francia. Con una pista di atterraggio lunga solo 500 metri e con pendenza variabile dal 13 al 18% questo aeroporto è tra i cinque più pericolosi al mondo ed il più alto servito dall'aviazione civile in Europa.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
2/13
L'altiporto di Courchevel in Francia. Con una pista di atterraggio lunga solo 500 metri e con pendenza variabile dal 13 al 18% questo aeroporto è tra i cinque più pericolosi al mondo ed il più alto servito dall'aviazione civile in Europa.
CC BY-SA 2.0 / Julio / Agatti AirstripL'aeroporto sull'atollo di Agatti in India.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
3/13
L'aeroporto sull'atollo di Agatti in India.
© AFP 2022 / Manuel CenetaUn Boeing 747-400 della Cathay Pacific durante l'atterraggio all'aeroporto Kai Tak di Hong Kong.
Lo scalo è stato chiuso nel 1999.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
4/13
Un Boeing 747-400 della Cathay Pacific durante l'atterraggio all'aeroporto Kai Tak di Hong Kong.
Lo scalo è stato chiuso nel 1999.
© Sputnik . Olga Golovko / Vai alla galleria fotograficaL'aeroporto di Gibilterra
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
5/13
L'aeroporto di Gibilterra
CC BY 3.0 / Subhi / Barra Airport L'aeroporto di Barra situato sull'omonima isola in Scozia. La pista di atterraggio è di sabbia.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
6/13
L'aeroporto di Barra situato sull'omonima isola in Scozia. La pista di atterraggio è di sabbia.
CC BY 2.0 / Sian_meade / _MG_2331L'aeroporto di Svalbard tra i ghiacci polari della Norvegia.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
7/13
L'aeroporto di Svalbard tra i ghiacci polari della Norvegia.
© AFP 2022 / Mauricio LimaL'aeroporto di Congonhas a San Paolo in Brasile, teatro di uno degli incidienti più gravi della storia dell'aviazione in sud America: il 17 luglio del 2007 un Airbus A320 della TAM Airlines si schiantò contro una pompa di benzina finendo oltre la pista al decollo, provocando la morte di 199 persone. L'incidente fu causato dalla quantità d' acqua che ristagnava in enormi pozzanghere sulla pista.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
8/13
L'aeroporto di Congonhas a San Paolo in Brasile, teatro di uno degli incidienti più gravi della storia dell'aviazione in sud America: il 17 luglio del 2007 un Airbus A320 della TAM Airlines si schiantò contro una pompa di benzina finendo oltre la pista al decollo, provocando la morte di 199 persone. L'incidente fu causato dalla quantità d' acqua che ristagnava in enormi pozzanghere sulla pista.
CC BY-SA 3.0 / Josepabloply / Aeropuerto de la isla de SabaL'aeroporto di Bonaire, nelle Antille Olandesi
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
9/13
L'aeroporto di Bonaire, nelle Antille Olandesi
© Sputnik . Mihail Mokrushin / Vai alla galleria fotograficaL'aeroporto di Sochi, in Russia. Il decollo avviene direttamente sopra il mar Nero, ed anche l'allineamento con la pista di atterraggio.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
10/13
L'aeroporto di Sochi, in Russia. Il decollo avviene direttamente sopra il mar Nero, ed anche l'allineamento con la pista di atterraggio.
© Fotolia / Vadim PetrakovUn aereo sulla pista dell'aeroporto Tenzing-Hillary di Lukla in Nepal. L'aeroporto è situato a 2800 metri d'altezza e la pista di atterraggio ha una pendenza del 20%, per permettere agli aerei che atterrano di rallentare, ed a quelli che decollano di avere maggiore spinta, dato che all fine della pista si apre un burrone profondo 700 metri.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
11/13
Un aereo sulla pista dell'aeroporto Tenzing-Hillary di Lukla in Nepal. L'aeroporto è situato a 2800 metri d'altezza e la pista di atterraggio ha una pendenza del 20%, per permettere agli aerei che atterrano di rallentare, ed a quelli che decollano di avere maggiore spinta, dato che all fine della pista si apre un burrone profondo 700 metri.
CC BY-SA 3.0 / Richard Bartz / Madeira Airport Runway RBL'aeroporto "Cristiano Ronaldo" di Madeira. La pista di atterraggio e decollo è sorretta da 180 pilastri che poggiano sull'acqua dell'oceano Atlantico.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
12/13
L'aeroporto "Cristiano Ronaldo" di Madeira. La pista di atterraggio e decollo è sorretta da 180 pilastri che poggiano sull'acqua dell'oceano Atlantico.
© Fotolia / CharuspornL'aeroporto internazionale di Kansai ad Osaka, situato in un'area soggetta a terremoti, cicloni e con un fondale marino instabile.
Aeroporti da brividi - Sputnik Italia
13/13
L'aeroporto internazionale di Kansai ad Osaka, situato in un'area soggetta a terremoti, cicloni e con un fondale marino instabile.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала