Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Grande giacimento di gas nel deserto siriano di nuovo sotto controllo forze Assad

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy / Vai alla galleria fotograficaEsercito siriano di Assad
Esercito siriano di Assad - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze governative siriane hanno ripreso il controllo del giacimento di idrocarburi di al Heil, considerato uno dei più grandi nel deserto della Siria. Si trova a nord-est della città storica di Palmira e a 14 chilometri dalla città di Al-Sukhna, attualmente occupata dai terroristi.

Attualmente i militari siriani con l'ausilio di mezzi speciali stanno bonificando la zona da mine e bombe lasciate dai jihadisti.

Una parte significativa dell'infrastruttura per l'estrazione di gas nel giacimento era distrutta. Le squadre di riparazione stanno lavorando intensamente, perché il carburante estratto serve per far funzionare la centrale elettrica locale.

La ripresa delle attività nel giacimento ricco di idrocarburi avrà un effetto positivo su tutta l'economia siriana.

Ora l'esercito siriano pianifica di liberare la città di Al-Sukhna, strategica per spianare la strada verso Deir ez-Zor.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала