Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

"Kirghizistan ha rischiato di subire bombardamenti missilistici per la base americana"

© AFP 2021 / Vyacheslav OseledkoPresidente del Kirghizistan Almazbek Atambayev
Presidente del Kirghizistan Almazbek Atambayev - Sputnik Italia
Seguici su
Lo schieramento della base aerea americana nel territorio del Kirghizistan ha creato una grave minaccia per la sicurezza del Paese. Lo ha dichiarato il presidente Almazbek Atambayev oggi in una conferenza stampa.

"Non nascondo il fatto che alcuni Paesi ci hanno avvertito di essere pronti, se necessario, a lanciare un attacco missilistico contro la base aerea degli Stati Uniti dislocata nel nostro territorio".

Secondo il capo di Stato dell'ex Paese sovietico, questo rischio è stato corso fino al 2014, fino a quando la base è stata chiusa.

"La nostra gente ha corso un grave pericolo fino a quel momento," — ha chiarito Atambayev.

Anche per questo motivo, ha proseguito Atambayev, il Kirghizistan ha deciso di chiudere la base aerea statunitense che esisteva presso l'aeroporto di Bishkek dal 2001 con lo scopo di supportare l'operazione militare della NATO in Afghanistan.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала