Margherita Simonyan ha commentato la dichiarazione del capo della CIA su RT

© Sputnik . Vitaly BelousovMargarita Simonyan, caporedattore di "Rossiya Segodnya"
Margarita Simonyan, caporedattore di Rossiya Segodnya - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il redattore capo di RT Margherita Simonyan ha commentato la dichiarazione del capo della CIA Mike Pompeo riguardo la Russia che, specificamente, è alla ricerca di modi per "infastidire" gli americani, adesso in Siria.

Ha anche detto che la Russia usa contro Washington il "soft power" e da esempio ha parlato del canale RT e dell'agenzia di Sputnik.

"Il capo della CIA ci ha elogiato per quello che facciamo risparmiare allo Stato russo. Dico sul serio" ha scritto la redattrice capo su Twitter.

Pompeo ha dichiarato che Mosca ha imparato a rendere i suoi metodi  più efficaci, legando le prestazioni a una sorta di "dottrina", attribuita al capo di Stato Maggiore delle forze armate russe, Valery Gerasimov. La dottrina consiste nel fatto che "la guerra si può vincere con un numero minimo di colpi".

"Cioè metodi puramente non militari. E così accade. Grazie alle azioni nel cyberspazio, sui canali di notizie, come RT e Sputnik, e altri strumenti di "soft power", i costi per ottenere effetti sono notevolmente diminuiti" ha detto Pompeo.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала