Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Kurdistan non può diventare indipendente, dice il vice presidente iracheno

© AFP 2021 / FABRICE COFFRINIBandiere del Kurdistan
Bandiere del Kurdistan - Sputnik Italia
Seguici su
Il Kurdistan non sarà in grado di diventare uno stato indipendente, nonostante il referendum, la regione non può separarsi.

Lo ha detto il vice-presidente iracheno Nouri al-Maliki.

"Il Kurdistan non può diventare uno stato separato né dal punto di vista legale, né costituzionale. I curdi hanno determinato il loro destino, quando hanno votato per la costituzione e hanno deciso che l'Iraq è uno stato federale. Non hanno il diritto di scegliere ogni giorno il loro destino… Forse il referendum sull'indipendenza si terrà, ma il Kurdistan non può separarsi" ha detto al-Maliki in un'intervista a Sputnik.

Il Kurdistan iracheno è una regione autonoma nel nord dell'Iraq, il suo status è stato sancito dalla Costituzione del paese nel 2005. Le autorità curde hanno ripetutamente sollevato la questione dell'indipendenza. A giugno hanno annunciato che si terrà un referendum sulla separazione dall'Iraq il 25 settembre.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала