Ucraina: portavoce Ue a "Sputnik", creazione Malorossija contraddice accordi di Minsk

© REUTERS / Maksim LevinSoldati ucraini vicino alla linea di contatto nel Donbass
Soldati ucraini vicino alla linea di contatto nel Donbass - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L'iniziativa a favore della creazione della Malorossija (Piccola Russia), lo stato che dovrebbe nascere al posto dell'Ucraina, non corrisponde agli accordi di Minsk.

Lo ha detto all'agenzia di stampa "Sputnik" un portavoce dell'Unione europea.

Oggi il leader dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, Aleksander Zakharchenko, ha annunciato che entro tre anni verrà istituita la Malorossija, uno stato che sorgerà al posto dell'Ucraina e favorirà la risoluzione del conflitto attualmente in corso nell'area orientale del paese.

"Questa misura è in contrasto con l'obiettivo degli accordi di Minsk verso la reintegrazione di alcune aree delle regioni di Donetsk e Luhansk in Ucraina. L'Unione europea sostiene gli sforzi diplomatici in corso per procedere verso l'attuazione completa degli accordi di Minsk, come base per una politica sostenibile di soluzione al conflitto, basata sul rispetto dell'indipendenza, della sovranità e dell'integrità territoriale dell'Ucraina", ha detto il portavoce.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала