La maggioranza degli ucraini non va in Europa per mancanza di soldi

© AFP 2022 / YURIY DYACHYSHYNCode al confine tra Polonia e Ucraina
Code al confine tra Polonia e Ucraina - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La maggior parte degli ucraini non prevede a breve tempo di visitare l'Europa a causa della propria posizione finanziaria.

Lo testimoniano i risultati del sondaggio dell'Istituto Gorshenin in collaborazione con la Fondazione Friedrich Ebert in Ucraina e Bielorussia dell'istituto internazionale di sociologia, il KMIS. L'11 giugno in Ucraina è entrato in vigore il regime senza visti con l'Europa: per viaggiare nei paesi dell'area Schengen è sufficiente esibire alla frontiera il passaporto biometrico. Gli abitanti del paese sono liberi di essere nell'Unione Europea per 90 giorni nell'arco di sei mesi, ma non hanno diritto a scuola o lavoro. Inoltre, l'Unione Europea può sospendere il regime senza visti in caso di problemi relativi alla migrazione e alla sicurezza.

I sociologi hanno scoperto che il 71,6% degli intervistati non prevede nel corso dell'anno di visitare i paesi dell'UE, il 76,9% di loro non può permettersi il viaggio a causa della sua bassa posizione finanziaria.

Il sondaggio ha anche mostrato che il 15,4% degli ucraini non vuole andare in paesi europei, il 14,4% non può per il suo stato di salute, il 9,2% degli intervistati non può viaggiare perché preoccupato per bambini o amici e il 7,5%  a causa di lavoro. I partecipanti allo studio potevano scegliere due opzioni di risposta.

Secondo i risultati dell'indagine, all'estero sono già stati il 42,9% degli intervistati, il 70,3% di loro ha già visitato l'UE. Più di un terzo di loro, il 39,5%, ha detto di avere parenti in Europa. I sociologi hanno analizzato anche il reddito degli ucraini: il 61,4% degli intervistati ha parlato di una cifra inferiore a 115 dollari, il 24,7% di 115 fino a 330 dollari, il 4,8% di 330 fino a 445 dollari. Nessuno degli intervistati ha un reddito superiore ai 700 dollari.

L'indagine è stata condotta tra duemila adulti da aprile a giugno in tutta l'Ucraina fatta eccezione per i territori non sotto controllo di Kiev.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала