Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Come in Russia si fanno soldi con gli spinner

© Sputnik . Juan Ignacio MazzoniFidget spinner
Fidget spinner - Sputnik Italia
Seguici su
Il giocattolo di tendenza, lo spinner, sta battendo i record di popolarità in Russia. La piccola ed economica trottola viene fatta girare dai bambini, dagli impiegati così come dai manager d'impresa durante le riunioni importanti.

In risposta alla crescente domanda, i negozi online acquistano scatoloni di questi giocattoli dai cinesi a prezzo basso, per poi rivenderli con un buon margine di profitto. Dove vengono presi gli spinner e come questa produzione di giocattoli ha conquistato la Russia: tutto è nei materiali di Sputnik.

A giugno AliExpress ha riferito: per vendite degli spinner la Russia è diventata il secondo mercato del mondo, dietro solo gli Stati Uniti. Migliaia di venditori sul web offrono un gran numero di varianti di questi semplici dispositivi, con un prezzo che oscilla dai 200 ai 500 rubli (3-8 euro circa). Il più popolare è lo spinner a 3 punte, un'elica con un cuscinetto metallico al centro e tre petali ponderati per il bilanciamento del giocattolo.

asana - Sputnik Italia
Le 5 migliori start-up per Sputnik: mentalità strategica e preziosi portachiavi
Secondo una versione, questo semplice oggetto è stato inventato da Catherine Hettinger, cittadina della Florida, più di 20 anni fa. Come un prodotto che aiuta a calmare i nervi di bambini e adulti e per alleviare lo stress. In un'intervista con la rivista Time, la Hettinger ha detto di aver brevettato l'invenzione e di aver cercato di negoziare con i più grandi produttori di giocattoli come Hasbro, ma hanno rifiutato di collaborare. Nel 2005 il brevetto era scaduto e la Hettinger aveva poi deciso di non rinnovarlo: il prodotto sembrava non interessare a nessuno.

Sono passati dieci anni ed hanno iniziato a produrre gli spinner diverse imprese e persone fisiche americane. Sono vendute diverse varianti di questi oggetti, anche se le condizioni del brevetto non sono ancora state determinate. Nel 2017 la rivista Forbes ha definito gli spinner come il "giocattolo d'ufficio d'obbligo dell'anno", mentre per Wired è il nuovo cubo di Rubik e tamagotchi.

The logo of the St. Petersburg International Economic Forum. (File) - Sputnik Italia
I partecipanti del forum di San Pietroburgo discutono della creazione del Made in Russia
L'ondata di popolarità di questi giocattoli negli Stati Uniti si è diffusa così rapidamente che è stato preso al volo dagli intraprendenti cinesi. L'80% di quello che c'è oggi sul mercato russo sono spinner made in China in plastica o in metallo realizzati per fusione.

Gli esperti sono sicuri: il modo in cui gli spinner vengono prodotti influenza direttamente le loro prestazioni.

"Praticamente tutti i modelli di produzione cinese sono curvi o con scarso bilanciamento: sbattono nella mano durante la rotazione anche se questo non dovrebbe avvenire," — spiega Evgeny Bychkov, il fondatore della startup ZeroGravity.

La società è stata una delle prime in Russia ad indovinare la tendenza in atto ed ha messo in piedi la produzione tecnologica di spinner in Russia.

Secondo il padre del progetto, si è interessato al tema degli spinner quando non erano ancora così popolare in Occidente.

"Il primo spinner è finito nelle mie mani la scorsa estate. Un conoscente mi aveva portato un prodotto in metallo dagli Stati Uniti: il modello più comune con tre petali. Abbiamo subito capito che è una cosa promettente ed abbiamo iniziato a studiare la tecnologia di produzione," — ha raccontato Bychkov.

Insieme con il partner Alexander Proschalygin ha acquistato diversi macchinari per il taglio laser, la fresatura e la levigatura, anche in Svizzera. Gli imprenditori hanno investito nel progetto qualche migliaio di dollari ed organizzato la prima produzione ad Orel, successivamente si sono spostati nell'hinterland moscovita. Gli spinner di ZeroGravity sono stati messi in vendita nel marzo di quest'anno.

Startup - Sputnik Italia
Le 5 start-up russe che rivoluzioneranno il mondo
I creatori hanno scommesso su un pubblico adulto ed hanno cominciato a fare spinner in legno. A differenza della plastica di origine sconosciuta e anche del metallo (in partite di spinner prodotti in Cina i funzionari delle dogane europee hanno recentemente rilevato metalli pesanti in questi prodotti, tra cui mercurio e piombo), il legno è al 100% un materiale naturale. Ora la maggior parte di questi prodotti che escono dall'azienda sono spinner in betulla. In generale per loro va bene qualsiasi tipo di legno, per esempio la quercia.

Secondo Bychkov, a volte ricevono ordini speciali per produrre spinner col legno di alberi rari.

"Per esempio abbiamo lavorato con un legno, il cui prezzo al metro cubo si aggira su 1,6 milioni di rubli (oltre 20mila euro): si tratta di un bubinga africano. Ma questo è per intenditori e coloro che possono permetterselo. Il prezzo di un modello del genere è di 3mila rubli (45 euro circa)," — osserva Bychkov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала