Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Quartetto arabo” accusa il Qatar di sabotare gli sforzi di mediazione

© REUTERS / Naseem ZeitoonDoha, la capitale del Qatar
Doha, la capitale del Qatar - Sputnik Italia
Seguici su
L’Egitto, l’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti e il Barhein hanno accusato il Qatar di sabotare gli sforzi per la risoluzione della crisi diplomatica dice la dichiarazione del quartetto arabo.

"L'ostinazione del governo qatariota nel non voler soddisfare le richieste del quartetto arabo indica il livello di collaborazione di esso con le organizzazioni terroristiche, e del tentativo di minare la sicurezza e la stabilità della regione del golfo Persico e in Medio Oriente" si legge nella dichiarazione congiunta dei paesi arabi pubblicata dall'agenzia egiziana MENA.

I paesi arabi sono rimasti sorpresi dal rifiuto del Qatar nel soddisfare le loro richieste. A loro detta le autorità qatariote ha fatto il possibile affinché la missione diplomatica del Kuwait fallisse. "Il governo del Qatar ha cercato di vanificare tutti gli sforzi diplomatici per risolvere il conflitto" si legge nel documento.

In particolare il quartetto arabo ha accusato il Qatar di aver pianificato la pubblicazione di dati sui media delle loro richieste, il che ha determinato il fallimento dello sforzo di mediazione.

L'Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti, il Bahrein e l'Egitto all'inizio di giugno hanno rotto le relazioni diplomatiche con Doha accusandola di sostenere il terrorismo e di interferire nei loro affari interni.

Più tardi i paesi arabi hanno fatto un ultimatum al Qatar in 13 punti, da soddisfare in un periodo di 10 giorni.

Il Qatar respinge le accuse e dichiara che le richieste sono irrealistiche e non possono essere soddisfatte.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала