Coalizione USA bombarda villaggio siriano: 9 vittime tra i civili

© Foto : Mohamed MaarufSiria
Siria - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli aerei della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti hanno compiuto un raid contro un villaggio nella provincia di Al-Shaddadah, uccidendo 9 civili. Lo ha riferito l'agenzia siriana Sana.

"Con il pretesto di combattere i terroristi dell'ISIS gli aerei della coalizione a guida americana hanno colpito un villaggio a 15 chilometri dalla città di Al-Shaddadah," — si legge nel testo della notizia dell'agenzia siriana.

Gli aerei della coalizione vengono regolarmente accusati di bombardare i civili. Secondo l'agenzia Sana, la scorsa settimana in 3 attacchi aerei della coalizione sono rimasti uccisi 90 civili, compresi donne e bambini

Riferendosi a proprie fonti, l'agenzia siriana ha riferito che il 9 giugno la coalizione ha usato bombe al fosforo bianco, vietate dalle convenzioni internazionali, nei sobborghi di Raqqa. Nell'occasione erano rimasti uccisi 17 civili.

Mosca ha invitato Washington ad assumersi maggiori responsabilità per la pianificazione dei raid contro le posizioni dei jihadisti in Siria. Come notato nel ministero degli Esteri, solo lo scorso mese a seguito dei raid della coalizione nei pressi di Raqqa hanno perso la vita circa 200 siriani.

A giugno la coalizione ha pubblicato un rapporto in cui ha riconosciuto che a seguito dei suoi raid sono rimasti uccisi 484 civili.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала