Media: possibile visita di Trump in Regno Unito

© AP Photo / Alex BrandonPresident Donald Trump, flanked by members of law enforcement, speaks before signing bills in the Diplomatic Reception Room at the White House
President Donald Trump, flanked by members of law enforcement, speaks before signing bills in the Diplomatic Reception Room at the White House - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Donald Trump potrebbe recarsi in una visita non pianificata nel Regno Unito durante la visita in Europa della metà di luglio, scrive il quotidiano Sunday Times citando alti funzionari del governo.

May, ha dichiarato di pianificare una visita a metà 2017 nel Regno Unito a causa delle relazioni negative tra i due paesi.

Secondo la testata i funzionari sostengono che Trump potrebbe recarsi in un club di golf in Scozia nella regione dell'Aberdeenshire nell'ambito del viaggio in Francia del 14 luglio durante la festa nazionale della presa della Bastiglia. Si segnala che l'entourage del Premier britannico è pronto a ricevere il presidente americano.

"C'è una buona possibilità che il presidente si rechi nel Regno Unito durante il suo viaggio in Europa di questo mese. È probabile che tutto verrà organizzato in fretta e, forse non ci sarà nessuna conferma ufficiale del suo arrivo, almeno 24 ore prima di esso, per evitare la mobilitazione di eventuali proteste di massa contro la sua visita" cita il quotidiano le parole di una fonte vicina alla Casa Bianca.

"Ci aspettiamo di incontrarci con lui sul campo da golf. Siamo consapevoli che potrebbe voler incontrare il Premier" ha dichiarato la fonte del governo britannico. Ha osservato che la parte americana non ha inviato nessuna notifica della sua visita, mentre quella britannica non ha invitato il presidente, ma a detta sua i britannici  "sono consapevoli che questo potrebbe accadere".

È noto che durante il primo incontro tra Trump e Theresa May, quest'ultima ha invitato il presidente a recarsi nel Regno Unito in visita ufficiale suscitando un'ondata di proteste. Molti britannici, tra i quali i parlamentari, sono indignati dalla politica migratoria del presidente americano e si oppongono alla visita governativa ufficiale.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала