Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tifoso messicano racconta esperienza in Russia alla Confederations Cup

© SputnikLo stadio "San Pietroburgo" che ospiterà la finale della Confederations Cup
Lo stadio San Pietroburgo che ospiterà la finale della Confederations Cup - Sputnik Italia
Seguici su
Il tifoso calcistico messicano Vicente Ochoa ha raccontato alla testata Championat.com del suo viaggio in Russia per la Confederations Cup, il suo primo viaggio in Russia.

Ochoa non manca un campionato dal 2006, ha viaggiato per tutta l'America centrale e meridionale, ed è stato in Europa e in Africa.

"Ma per qualche motivo questa volta i suoi amici erano spaventati: "Sei pazzo, vuoi davvero andare in Russia?! Lì è pericoloso, fa freddo, e la gente non capirà mai la tua allegria" ha detto il messicano.

Secondo lui, le preoccupazioni dei suoi amici non si sono concretizzate. I tifosi russi sono gente cordiale. "Ci hanno aiutato, hanno cantato e ballato con noi, abbiamo tifato e bevuto insieme, e ora manderò un SMS ai miei amici dubbiosi con un testo: "Devi assolutamente venire in Russia alla Coppa del mondo FIFA 2018" ha sottolineato Ochoa.

Il problema principale, secondo lui è il fatto che i volontari e i poliziotti parlano male inglese. Il messicano non è rimasto soddisfatto dal treno gratuito da Kazan a Sochi.

"I vagoni erano vecchi, l'aria condizionata non funzionava. Considerando che questo è stato il mio primo viaggio in treno nella mia vita ho promesso a me stesso di scegliere altre opzioni. No, comunque è stato divertente, abbiamo camminato, abbiamo bevuto la birra in un bar del treno, abbiamo cantato nelle stazioni, ho conosciuto un sacco di simpatici ragazzi russi, che non hanno dato nessun problema. E, a proposito, adesso andiamo a San Pietroburgo a condizioni all'avanguardia: a due piani, wi-fi e doccia" ha spiegato Ochoa.

A suo parere, Sochi, Kazan sono pronte ad ospitare i grandi campionati sportivi al 100%. "Sono sicuro che a San Pietroburgo e a Mosca, dove farò un salto dopo la finale sarà anche meglio" ha aggiunto il tifoso.

Il tifoso conta di tornare in Russia tra un anno per i Mondiali.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала