Corea del Nord chiede di sciogliere il comando “illegale” dell’ONU in Corea del Sud

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaCorea del Nord
Corea del Nord - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il rappresentante del comitato nordcoreano per la difesa della pace ha chiesto agli USA di sciogliere il comando ONU in Corea del Sud perché “illegale”.

Nella dichiarazione si segnala che nel luglio 1957 gli USA hanno "portato" in Corea del Sud sotto l'insegna del comando dell'ONU le proprie truppe e di aver cercato di creare la versione asiatica della NATO. Il comando ONU in Corea del Sud è stato definito come "eredità della guerra fredda e uno strumento di aggressione".

"Il comando ONU non ha ragione di esistere né per il mantenimento della pace nel mondo e la sicurezza nella penisola coreana e della regione Asia-Pacifico, né per il ripristino del prestigio dell'ONU in qualità di organizzazione internazionale" si sottolinea nella dichiarazione.

L'autore anonimo della dichiarazione sostiene che "gli USA su richiesta del nostro popolo dovrebbero sciogliere immediatamente il Comando illegale delle Nazioni Unite e dovrebbero ritirare dalla Corea del Sud le forze armate e gli armamenti"

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала