Il leader della Corea del Sud: ecco le condizioni per dialogo con la Corea del Nord

© REUTERS / Ahn Young-joon/PoolIl presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in
Il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente della Repubblica di Corea Moon Jae Ying durante un discorso a Washington, ha definito alcune condizioni per avviare il dialogo con il vicino del nord.

"Per esempio, possiamo avviare un dialogo con la Corea del Nord, quando la smetterà con le provocazioni balistiche e nucleari. Oppure ci saranno le condizioni per il dialogo quando libereranno i tre detenuti americani" ha detto Moon Jae-Ying, ribadendo che "ora non possiamo dire per certo quali dovrebbero essere queste condizioni" e che "l'obiettivo finale è l'eliminazione del programma nucleare della Corea del Nord". Questo dovrebbe avvenire a tappe.

"Abbiamo bisogno di monitorare la situazione politica e continuare a lavorare in stretta interazione con gli USA" ha aggiunto il presidente.

In precedenza, a maggio, il presidente Donald Trump non ha escluso un incontro il leader Kim Jong-un, "se opportuno". In seguito il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer  ha detto che adesso è difficilmente possibile.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала