Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, CSR: l’Ucraina rompendo con Mosca ha perso un partner storico

© AFP 2021 / VASILY MAXIMOVUna delle strade di Kiev
Una delle strade di Kiev - Sputnik Italia
Seguici su
Kiev costruirà i rapporti con le istituzioni occidentali senza l'adesione alla NATO. Ne parla un rapporto del Centro russo per la ricerca strategica (CSR).

"Durante la crisi ucraina, la Russia si è annessa la Crimea, ha risolto la quetione della flotta del Mar Nero, ha bloccato a tempo indeterminato l'adesione dell'Ucraina alla NATO. Ciò ha tuttavia generato una serie di nuovi gravi problemi. La Russia per l'Ucraina è un avversario strategico. L'ostilità è radicata a livello di ideologia politica e sensibilizzare l'opinione pubblica. L'Ucraina ha perso un partner storico", si legge nel documento.

Kiev, secondo gli esperti, sarà costretta a costruire i rapporti politico-militari con le istituzioni occidentali, senza l'adesione alla NATO."Dobbiamo fare sforzi coerenti per risolvere il conflitto nel Donbas. Tale problema richiede il dialogo con Kiev, così come con l'Occidentale", aggiungono gli esperti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала