Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ambasciatore USA in Cina ritiene necessaria cooperazione su nucleare nordcoreano

© AP Photo / The Des Moines Register, Andrea MelendezXi Jinping e Terry Branstad (foto d'archivio)
Xi Jinping e Terry Branstad (foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
Il nuovo ambasciatore degli Stati Uniti in Cina Terry Branstad ha detto che Washington ha bisogno di lavorare con Pechino su questioni come il programma missilistico e nucleare di Pyongyang e la denuclearizzazione della penisola coreana, riporta la tv cinese.

Branstad e la sua famiglia sono arrivati a Pechino martedì. Queste dichiarazioni sono state rese al primo contatto con la stampa di fronte alla residenza dell'Ambasciata americana a Pechino.

"Washington e Pechino hanno bisogno di lavorare su questioni urgenti come le attività nucleari e missilistiche della Corea del Nord e continuare a cooperare per la denuclearizzazione della penisola coreana".

Il diplomatico ha inoltre detto che gli Stati Uniti sono pronti a collaborare con la Cina su diverse questioni importanti ed espandere il commercio e le opportunità economiche per entrambe le parti.

In precedenza il presidente statunitense Donald Trump aveva dichiarato che la Cina ha cercato ma non ha potuto aiutare Washington sulla crisi nordcoreana. Gli Stati Uniti da tempo sollecitano le autorità cinesi ad esercitare una maggiore pressione sulla Corea del Nord, dal momento che grossa parte del commercio estero di Pyongyang è legato alla Cina.

A sua volta Pechino dichiara di sforzarsi per risolvere la questione nucleare nella penisola coreana, tuttavia senza piegarsi ai diktat di altre parti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала