Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Scudo anti-missile USA in Romania e Polonia minaccia la Russia”

Seguici su
Il dislocamento di elementi dello scudo anti-missile americano in Romania e Polonia minaccia la sicurezza della Russia, ha dichiarato il rappresentante diplomatico di Mosca nella NATO Alexander Grushko.

Secondo il diplomatico, questi elementi sono "molto rilevanti da un punto di vista di combattimento".

"Tutti questi dislocamenti creano una configurazione completamente nuova delle forze vicino ai nostri confini, che non solo peggiora in modo significativo la situazione della sicurezza nella regione, ma pone inoltre pericoli e minacce per la Federazione Russa", — ha dichiarato ai giornalisti il diplomatico russo.

Negli ultimi anni i Paesi della NATO hanno attivamente sviluppato elementi di difesa missilistica in Europa. Un radar statunitense è già stato reso operativo in Turchia. Nel maggio di un anno fa, in Romania è entrata in funzione la base terrestre fissa del complesso missilistico Aegis Ashore. In Germania nella base di Ramstein è stato posto il centro di comando per la pianificazione degli attacchi missilistici. Il maggio dello scorso anno in Polonia si è svolta la cerimonia di inaugurazione della costruzione del complesso Aegis Ashore, i cui lavori termineranno nel 2018 secondo le previsioni.

In Russia hanno ripetutamente affermato di rispondere in modo adeguato all'avanzamento delle infrastrutture militari della NATO.  

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала