Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pentagono riconosce minaccia missili ipersonici russo-cinesi

© AP Photo / Michael SohnTwo soldiers run toward Patriot antimissile systems
Two soldiers run toward Patriot antimissile systems - Sputnik Italia
Seguici su
Il Pentagono ha riconosciuto che i nuovi missili ipersonici di progettazione russo-cinese, sono un “bersaglio difficile” da colpire da parte dei sistemi antiaerei americani, comunica Bloomberg citando un rapporto dell’intelligence USA.

"I velivoli ipersonici sono dei sistemi guidati che viaggiano a velocità 5 volte maggiori a quella del suono, ma non più veloci dei missili balistici" si legge nei rapporti dell'intelligence della National Air and Space Intelligence Center e e del Defense Intelligence Ballistic Missile Analysis Committee, citati dall'agenzia.

"L'altissima velocità, l'alta manovrabilità e la bassa quota li rende bersagli difficili da colpire per la contraerea" si legge nel rapporto.

Nel rapporto l'intelligence prevede che la Russia possiede una significativa potenzialità missilistica strategica rispetto agli altri paesi esteri, riporta la testata. Inoltre l'intelligence crede che la "Cina conduca il programma più attivo e variegato di sviluppo di missili balistici al mondo", mentre l'Iran a breve termine potrebbe schierare dei missili balistici intercontinentali.

In generale, secondo il Pentagono, le tecnologie per lo sviluppo di missili balistici e da crociera in veri paesi del mondo, dalla Corea del Nord all'Iran, dalla Russia alla Cina, progrediscono, il che diventa una potenziale minaccia per gli Stati Uniti.

A dicembre dello scorso anno il Washington Free Beacon ha comunicato che il Pentagono a breve avrebbe sviluppato un efficiente programma antimissilistico in grado di affrontare minacce ad alta tecnologia come i missili ipersonici russi e cinesi. Secondo la testata attualmente i programmi antimissilistici statunitensi a medio e lungo raggio sono in grado di abbattere missili balistici su traiettorie prevedibili. I missili che volano a velocità diverse volte maggiori quelle del suono non possono essere abbattuti con la tecnologia attuale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала