Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, ministero esteri commenta accuse occidentali a centro umanitario in Serbia

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova risponde alle accuse dei diplomatici statunitensi sull’operato del centro umanitario russo in Serbia, secondo i quali ha una funzione di spionaggio nei Balcani.

"I diplomatici americani dovrebbero prestare attenzione alla valutazioni degli stati e delle organizzazioni sociali di questi paesi al lavoro del centro umanitario russo-serbo, prima di fare queste assurde dichiarazioni", ha detto la Zakharova in una conferenza stampa.

Il centro umanitario russo-serbo è un'organizzazione intergovernativa con il compito di dare una risposta alle situazioni umanitarie straordinarie in Serbia e nella regione balcanica. Il centro ha sede a Nish ed è attivo dal 25 aprile 2012.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала