Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

M.O, Nofal: Rifornimenti di petrolio russo ai palestinesi

© AP PhotoIsraele e Palestina
Israele e Palestina - Sputnik Italia
Seguici su
Lo ha detto l'ambasciatore palestinese in Russia, Abdel Hafiz Nofal. Servono anche gli sforzi congiunti della Russia e degli USA nel risolvere il conflitto israele-palestinese.

Palestina sta discutendo sulla possibile offerta di petrolio e prodotti petrochimici russi: lo ha detto l'ambasciatore palestinese in Russia, Abdel Hafiz Nofal.

"Stiamo lavorando ad un progetto per fornire alla Palestina petrolio e prodotti petrolchimici russi invece di quelli israeliani".

Alcuni accordi, ha spiegato, sono stati raggiunti l'11 maggio durante la visita del leader dell'autorità nazionale palestinese, Mahmoud Abbas, in Russia.

"Speriamo davvero — ha concluso — che presto potremo vedere risultati seri, io la vedo positivamente".    

È necessaria una conferenza internazionale guidata dalla Russia e dagli Stati Uniti per risolvere il conflitto israelo-palestinese, ha aggiunto Nofal.

"Crediamo che una conferenza internazionale sotto gli sforzi congiunti di Mosca e di Washington sia necessaria per risolvere questo problema", ha detto Nofal, offrendo Mosca come una possibile sede di negoziati.

Ha sottolineato che "la decisione finale dovrebbe essere raggiunta sulla base di questa conferenza sotto gli auspici russi e statunitensi e con la partecipazione di tutte le parti interessate".

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала