Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oliver Stone: l’industria bellica USA ha bisogno che la Russia sia il nemico

© Sputnik . Grigory Sysoev / Vai alla galleria fotograficaRegista Oliver Stone
Regista Oliver Stone - Sputnik Italia
Seguici su
Il colpevole del peggioramento delle relazioni tra Mosca e Washington è l’industria bellica statunitense alla quale conviene mantenere la Russia nei panni del nemico. Lo ha dichiarato il regista statunitense Oliver Stone.

"In parte la colpa è dell'industria bellica americana.  Molto dipende dai suoi interessi. Per soddisfare la fame di questo mostro — e si tratta di 6,5 miliardi di dollari l'anno — c'è bisogno di un nemico. Ed è quello che stiamo facendo: ci siamo creati un nemico", ha detto Stone in un'intervista a Sputnik.

Il regista sostiene che gli Stati Uniti hanno un nemico molto più concreto della Russia contro il quale potrebbero concentrarsi con maggiore impegno: il terrorismo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала