Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tillerson spiega perchè gli USA non renderanno più dure le sanzioni contro la Russia

© Sputnik . Igor Mikhalev / Vai alla galleria fotograficaIl congresso degli USA
Il congresso degli USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario di Stato americano Rex Tillerson ha dichiarato che le sanzioni unilaterali contro la Russia sono meno efficaci di quelle concordate con gli alleati.

Nel corso di un'audizione alla Camera dei Rappresentanti, uno dei legislatori ha chiesto al segretario di Stato perché gli Stati Uniti non hanno appesantito le sanzioni contro Mosca.

"Le sanzioni sono uno strumento molto efficace, ma le sanzioni unilaterali non sono efficaci come quelle multilaterali e una delle sfide che ho innanzi, se pensiamo a sanzioni supplementari, è come portare i nostri alleati sulla nostra posizione per assumersi le stesse responsabilità," — ha affermato Tillerson.

Il capo della diplomazia americana ha chiesto di dare alla Casa Bianca maggiore flessibilità sulle sanzioni contro la Russia.

"Esorto il Congresso a dare una legge che autorizzi il presidente a cambiare il regime di sanzioni. Vorremmo chiedere una maggiore flessibilità per aumentare la pressione quando è necessario, ma che dia anche la possibilità di dialogo".

Il segretario di Stato ha osservato che le relazioni russo-americane sono al loro livello più basso dalla guerra fredda. "E stanno peggiorando," — ha detto. Secondo Tillerson, "due grandi potenze nucleari non dovrebbero avere questo tipo di rapporti" ed occorre passare ad un altro livello.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала