Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina vuole comprare il gas in Norvegia

© AFP 2021 / SERGEY BOBOKStazione del gas in Ucraina (Naftogaz)
Stazione del gas in Ucraina (Naftogaz) - Sputnik Italia
Seguici su
L'Ucraina intende importare il gas direttamente dalla Norvegia nel 2022, ha dichiarato il consigliere del ministero dell'Energia e dell'Industria del Carbone Maxim Belyavsky.

"Ci resta da costruire una rete di gasdotti, ad autunno dovrebbe cominciare l'approvvigionamento dei tubi," — ha scritto su Facebook.

Come allegato al post Bielavsky ha attaccato una foto del protocollo d'intesa firmato il 9 giugno tra Polonia e Danimarca. Il documento riguarda il progetto del gasdotto Baltic Pipe, che trasporterà il gas dalla Norvegia alla Polonia. Si prevede che la decisione finale sull'investimento verrà presa nel 2018 e la costruzione sarà completata entro ottobre 2022.

Nella primavera del 2016 Varsavia aveva fatto sapere che alla fine del contratto per la fornitura di gas russo (2022) non avrebbe voluto collaborare con Gazprom nel lungo termine.

Commentando queste intenzioni, il presidente russo Vladimir Putin aveva detto che Gazprom avrebbe potuto offrire questi volumi di gas a qualsiasi altro partner in Europa.

L'Ucraina ha smesso di comprare il gas russo nel novembre 2015 ed ha cominciato ad acquistarlo in Europa, sostenendo che il "reverse gas" è più conveniente. Allo stesso tempo la compagnia ucraina Naftogaz aveva smesso di comprare il gas dalla norvegese Statoil per i prezzi elevati. Statoil ha ripreso le forniture di gas a Kiev alla fine del luglio 2016.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала