Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Francia, elezioni parlamentari: netta vittoria del presidente Macron

© REUTERS / Eric GaillardElection officials start counting the votes from the first round of French parliamentary election in Nice
Election officials start counting the votes from the first round of French parliamentary election in Nice - Sputnik Italia
Seguici su
Il movimento fondato dal presidente francese Emmanuel Macron "En Marche!" è in testa alle elezioni dell'Assemblea Nazionale (camera bassa del Parlamento), secondo i primi dati del ministero dell'Interno.

Secondo i dati, dopo lo scrutinio del 56,9% dei voti, i candidati del movimento di Macron ottengono il 26.74% dei voti. I Repubblicani, il più grande partito di opposizione di centrodestra, si attestano al 16,18% dei voti, mentre il Fronte Nazionale di Marine Le Pen raccoglie solo il 14,40%. La "Francia ribelle" della sinistra radicale di Jean-Luc Mélenchon prende il 10,39%. Dopo la disfatta nelle presidenziali prosegue il crollo del Partito Socialista dell'ex capo di Stato Francois Hollande con solo il 7,35%.

Il primo "partito" di queste elezioni è l'astensionismo: il 50,2% degli elettori francesi ha disertato le urne.

Da notare che i risultati non riflettono l'intero quadro: le elezioni si svolgono con il sistema maggioritario a doppio turno, con i candidati che vengono eletti nei collegi uninominali. Per vincere al primo turno un candidato ha bisogno di ottenere più del 50% dei voti nel proprio collegio: dove ciò non avviene la settimana successiva si voterà al secondo turno, dove per essere eletti sarà sufficiente ottenere un voto in più del candidato rivale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала