Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca commenta articolo di giornale tedesco su “grezza propaganda russa”

© Sputnik . Maksim BlinovIl ministero degli Esteri a Mosca
Il ministero degli Esteri a Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero degli Esteri russo ha criticato il quotidiano tedesco Die Welt per un articolo sulle attività delle redazioni tedesche del canale televisivo RT e dell'agenzia Sputnik. Il relativo commento è stato pubblicato su sito web del dicastero diplomatico russo nella sezione sulle notizie false nei media riguardanti la Russia.

Il messaggio principale di questo articolo di Welt è riassumibile con il fatto che RT Deutsch e Sputnik sono impegnati in Germania in una "grezza propaganda filo-Cremlino", non fanno giornalismo e il modo "migliore" per risolvere questo "problema" è boicottare entrambe le fonti, osserva il ministero degli Esteri russo.

"In questo contesto ribadire che i giornalisti di RT Deutsch e Sputnik sono in possesso di accreditamento ufficiale in Germania e svolgono la loro attività professionale in stretta conformità con le leggi tedesche. Il loro lavoro è assolutamente legittimo, non sono giunte pretese dalle autorità competenti", — hanno sottolineato i diplomatici russi.

Il ministero degli Esteri ha inoltre messo in dubbio la pertinenza delle accuse della redazione del giornale tedesco contro i media russi, se gli stessi collaboratori di Die Welt hanno l'obbligo "di sostenere l'Alleanza Atlantica e la solidarietà con gli Stati Uniti in una società di valori liberi."

I diplomatici russi hanno richiamato l'attenzione sul fatto che gli utenti del segmento di lingua russa di Twitter hanno notato la campagna pubblicitaria della versione russa di un altro media tedesco, la compagnia radiotelevisiva Deutsche Welle.

""Intorno alla Russia ci sono solo nemici? Allora venite qui. Notizie senza giri di parole e senza isteria". Crediamo che questo approccio di marketing merita solo una vera definizione: "grossolana propaganda tedesca," — hanno aggiunto al ministero degli Esteri.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала