Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Economia del Qatar può sopportare facilmente l'isolamento”

Seguici su
L'economista del Kuwait Mustafa Salmawi ha dichiarato a Sputnik che la rottura delle relazioni diplomatiche e l'isolamento del Qatar da parte di Emirati Arabi, Arabia Saudita, Bahrein ed Egitto non avrà ripercussioni sostanziali sulla sua economia.

Il Qatar sopporterà senza grossi patemi l'isolamento economico grazie al suo fondo sovrano (Qatar Investment Authority, uno dei fondi sovrani tra i primi 10 del mondo, ndr) e grazie alle sue riserve di gas. La popolazione del Paese non supera i 2 milioni di persone, pertanto tutti i cittadini potranno godere delle tutele e misure anti-crisi del governo. Le accuse contro il Qatar avranno soprattutto un impatto sulla situazione politica nella regione.

"Il Qatar è una pedina economica di livello mondiale nonostante sia un Paese non particolarmente grande. E' il terzo Paese al mondo per le riserve di gas, possedendone circa il 15%: in termini assoluti dispone di 900 trilioni di metri cubi. Queste ricchezze hanno generato complesse problematiche nel trasporto di gas ai suoi clienti nel Golfo. Al momento funziona con successo solo "Dolphin", che fornisce il gas a Oman e il 30% del fabbisogno degli Emirati Arabi".

Il Qatar ha sempre dato priorità al settore petrolifero e al gas, la stessa cosa non si può dire per l'industria manifatturiera e per i consumi di altri beni, afferma l'economista. Questo problema veniva risolto con le importazioni da Arabia Saudita ed Emirati Arabi. Le importazioni da questi Paesi ammontano ad 1,5 miliardi di dollari l'anno. L'Iran si è offerto di sostituirli promettendo di fornire prodotti in Qatar: questa proposta ha fatto infuriare alcuni Paesi del Golfo. Molto probabilmente il Qatar si muoverà con cautela e cercherà mercati alternativi per garantire i consumi agroalimentari dei suoi cittadini.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала