Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino denuncia: ogni giorno Russia subisce attacchi di hacker americani

© Fotolia / Tomasz ZajdaHacker
Hacker - Sputnik Italia
Seguici su
Ogni giorno vengono registrati attacchi informatici che partono dal territorio degli Stati Uniti contro la Russia, ha dichiarato il portavoce del presidente Putin Dmitry Peskov.

Secondo Peskov, viene preso di mira anche il sito del Cremlino.

Alla domanda dei giornalisti di chiarire se dietro questi attacchi ci siano i servizi segreti statunitensi, Peskov ha risposto:

"ho detto dal territorio degli Stati Uniti. Non vorrei irridere l'opinione pubblica con dichiarazioni secondo cui ci sarebbe dietro Washington. Un attacco hacker dal territorio di qualsiasi Paese non significa necessariamente il coinvolgimento del governo."

Nella giornata di ieri il ministero degli Esteri russo aveva denunciato le minacce delle agenzie di intelligence degli Stati Uniti riguardo a massicci attacchi nel cyberspazio contro la Russia. Tramite fughe di notizie nei media hanno dimostrato di poter attaccare in qualsiasi momento le infrastrutture chiave della Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала