Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino al lavoro per misure di risposta all'espansione della NATO verso i confini russi

© AP Photo / Virginia MayoNATO USA
NATO USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il Cremlino è preoccupato dall'espansione della NATO verso i confini della Russia e adotterà misure per ristabilire l'equilibrio strategico. Lo ha affermato il portavoce di Putin Dmitry Peskov.

"A Mosca tradizionalmente ci sono diffidenza e preoccupazione a seguito del processo di espansione della NATO verso i nostri confini. Crediamo che questo minaccia la nostra sicurezza e l'equilibrio di potere nel continente eurasiatico," — ha osservato Peskov.

Ha fatto notare che la Russia sta prendendo "tutte le misure necessarie per riequilibrare la situazione e tutelare i propri interessi e la sicurezza nazionale."

In precedenza il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg aveva preso atto dell'unità del blocco militare occidentale in merito alla politica nei confronti della Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала