Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Filippine, raid contro i ribelli islamici

© AFP 2021 / TED ALJIBEAbu Misry Mama (front L), spokesman of the Bangsamoro Islamic Freedom Fighters (BIFF) a splinter group of the Moro Islamic Liberation Front (MILF) that still wants independence, along with colleagues shout "Allah Akbar" (God is Great) after an interview with selected members of the media in Maguindanao, in southern island of Mindanao on March 28, 2014
Abu Misry Mama (front L), spokesman of the Bangsamoro Islamic Freedom Fighters (BIFF) a splinter group of the Moro Islamic Liberation Front (MILF) that still wants independence, along with colleagues shout Allah Akbar (God is Great) after an interview with selected members of the media in Maguindanao, in southern island of Mindanao on March 28, 2014 - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze aeree filippine hanno bombardato una città nel su del Paese dove si trovano ribelli armati.

E' stato riferito dal South China Morning Post con riferimento all'agenzia France-Presse.

Secondo il rappresentante delle forze armate filippine, Manila ricorre ad attacchi aerei mirati.

In precedenza era stato riferito che era stata introdotta la legge marziale nella provincia di Mindanao dopo uno scontro tra le forze armate e un gruppo fedele all'ISIS.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала