Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Programmatore russo penalizzato ad un concorso per la sua cittadinanza

© Sputnik . Alexandr KryazhevLa bandiera russa
La bandiera russa - Sputnik Italia
Seguici su
Il programmatore russo Vladimir Iglovikov, che ha ottenuto il secondo posto al concorso britannico Data Science Challenge per la categoria Deep Learning, ha raccontato a RT di essere stato penalizzato a causa della sua cittadinanza russa.

Il premio per il primo posto ambito da Iglovikov era di 12.000 dollari ma, secondo lui, è stato lo stesso regolamento del concorso a penalizzarlo e a fargli perdere tale opportunità. Il programmatore russo sostiene che il regolamento del concorso negava esplicitamente il premio in denaro a tutti i cittadini provenienti dai paesi con un alto tasso di corruzione, in base alla classifica stilata da Trasparency International. Iglovikov ha detto di essere consapevole di questa clausola, ma afferma di aver partecipato comunque al concorso non per il premio in denaro quanto per l'interesse verso la competizione e i suoi contenuti.

Il programmatore russo non si dice quindi dispiaciuto per la perdita dei soldi, ma della discriminzione subita dal regolamento del concorso. Iglovikov ha aggiunto che l'uso di tali criteri per la valutazione dei risultati scientifici è sbagliato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала