Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina cerca i beni di Gazprom per recuperare 6,4 miliardi di dollari

Seguici su
Kiev sta lavorando attivamente per trovare gli asset di Gazprom sul territorio, per recuperare 6,4 miliardi di dollari, ha detto ai giornalisti il capo del ministero della Giustizia, Pavel Petrenko.

Il comitato ucraino nel 2015 ha fatto una multa alla Gazprom per presunto abuso di posizione dominante sul mercato ucraino per il transito del gas. A Mosca l'hanno respinta affermando che la società non svolge attività imprenditoriale nel paese, ma trasferisce il gas alla Naftogaz.

La scorsa settimana la Corte Suprema ucraina ha respinto il ricorso di Gazprom, ha chiesto di annullare la decisione del tribunale e di forzare il recupero dell'ammontare della multa, pari a 171,8 miliardi di grivne, circa 6,4 miliardi di dollari."Stiamo lavorando intensamente. Non voglio divulgare informazioni delicate anzitempo, perché è in corso la ricerca dei beni. Lo facciamo nel rispetto della legge, spero nell'esecuzione positiva di questa decisione", ha detto Petrenko.

Dopo la decisione del tribunale il rappresentante del comitato antimonopolio ucraino, Michail Nowizky ha detto che le proprietà di Gazprom in Ucraina non sono sufficienti per coprire l'importo dell'ammenda, quindi "stanno valutando la possibilità di recuperare in un altro modo".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала