Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Save the Children ha invitato a combattere la diffusione del colera in Yemen

© AFP 2021 / Mohammed HuwaisBambini camminano sulla mecerie di una casa in Yemen
Bambini camminano sulla mecerie di una casa in Yemen - Sputnik Italia
Seguici su
L'organizzazione umanitaria Save the Children invita a prendere tutte le misure necessarie per fermare la diffusione del colera in Yemen, temendo che il numero di morti a causa della malattia possa raggiungere le migliaia.

"Se non si prenderà la situazione del colera sul serio, all'inizio della prossima stagione delle piogge a luglio, il numero dei morti potrebbe essere di migliaia, non centinaia" si legge nel comunicato dell'organizzazione.Secondo Save the Children, ogni giorno in Yemen gli esperti registrano diverse centinaia di casi sospetti di colera, la maggior parte dei malati sono bambini di età inferiore a 15 anni.

Il ministero della Sanità yemenita ha chiesto aiuto alle organizzazioni umanitarie per combattere l'epidemia, per evitare "un disastro senza precedenti". Come riportato dall'agenzia yemenita Saba, il sistema sanitario del paese è stato danneggiato molto dal conflitto in corso in Yemen da anni, e non può affrontare il problema. Le autorità dello Yemen, per la prima volta, hanno segnalato un focolaio della malattia ad ottobre 2016.

In precedenza, l'Organizzazione Mondiale della sanità, l'OMS, ha riferito che il numero delle vittime dell'epidemia di colera in 18 province dello Yemen era di 242 persona. L'UNICEF nota l'"allarmante crescita" dei decessi associati alla malattia. Secondo l'OMS, in zone dove c'è alto rischio di infezione, vivono circa 7,6 milioni di persone.

In Yemen dal 2014 è in corso un conflitto armato, da un lato sono coinvolti i ribelli Houthi, del movimento sciita Ansar Allah, fedeli all'ex presidente Ali Abdullah Saleh, dall'altra le truppe governative e le milizie fedeli al presidente Abd L'Mansour Hadi. Supporto alle autorità, sia terrestre che aereo, è della coalizione araba guidata dall'Arabia Saudita.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала