Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Mosca si commenta l'invio dei tank ucraini nel Donbass

© AP Photo / Evgeniy MaloletkaBandiera ucraina, crisi Donbass
Bandiera ucraina, crisi Donbass - Sputnik Italia
Seguici su
Invece di "colombe della pace" l'Ucraina manda nel Donbass "falchi della guerra": così il deputato e vicepresidente della commissione per le nazionalità della Duma eletto in Crimea Ruslan Balbek ha commentato la decisione di Kiev sull'invio di nuove unità di carri armati T-80 carri nella zona dell'operazione ATO.

In precedenza il presidente ucraino Petr Poroshenko aveva dichiarato di inviare all'esercito nel Donbass un lotto di carri armati modernizzati T-80.

"Invece di mandare "colombe della pace", il presidente ucraino manda nel Donbass" falchi della guerra". Vantarsi pubblicamente sull'invio dei tank modernizzati T-80 nella zona di conflitto significa che le parole "armi e vittime" scaldano il cuore al presidente ucraino," — ha dichiarato Balbek a Sputnik.

Secondo il deputato, i carri armati T-80 sono una formidabile arma nelle mani di esperti, detto in altri termini "significa che il governo ucraino spera di schiacciare la resistenza delle milizie del Donbass con massicci bombardamenti di mezzi pesanti."

"E' triste che l'orgoglio della progettazione sovietica non sia utilizzata per la difesa della patria ma per uccidere civili e oppositori," — ha aggiunto il deputato eletto in Crimea.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала