Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, Russia: Non dimentichiamo principio reciprocità in relazione a sanzioni media

© Sputnik . Ramil SitdikovIl portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov
Il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Ucraina, Russia: Non dimentichiamo principio reciprocità in relazione a sanzioni media.

Rossiya Segodnya - Sputnik Italia
Consiglio di sicurezza ucraino: tre anni di sanzioni contro i media russi
Mosca non dimentica il principio di reciprocità in relazione alle sanzioni di Kiev contro i media della Federazione. Lo ha affermato il portavoce del presidente russo, Dmitry Peskov. Alla stampa rilevando che non è ancora pronto a parlare di possibili misure di risposta.

"Non sono ancora pronta a dirvi. L'Ucraina non ha tante risorse di informazioni e multimediali molto potenti nello spazio di lingua russa — ha detto —. Allo stesso tempo, chiaramente, controlliamo attentamente la situazione e, naturalmente, non dimentichiamo il principio della reciprocità ", ha concluso rispondendo a una domanda su quali contromisure Mosca avrebbe adottato contro le risorse d'informazione ucraine, in risposta alle nuove sanzioni di Kiev.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала