Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dramma Yemen: nella capitale scoppiata epidemia di colera

© REUTERS / Khaled Abdullah Dopo gli bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen
Dopo gli bombardamenti a Sana'a, la capitale dello Yemen - Sputnik Italia
Seguici su
Le autorità della capitale yemenita Sana'a hanno dichiarato lo stato di emergenza a seguito dello scoppio di un'epidemia di colera che ha già provocato il decesso di diverse decine di persone, segnala la Reuters.

Secondo la Croce Rossa internazionale, dalla fine di aprile 115 persone hanno perso la vita per il colera. Secondo il rappresentante della Croce Rossa Dominik Stillhart, le autorità hanno registrato più di 8.500 casi di infezione in 14 province.

Il ministero della Sanità dello Yemen ha invitato le organizzazioni umanitarie a dare una mano nella lotta contro l'epidemia per evitare "una catastrofe senza precedenti", osserva la Reuters.

Come riportato dall'agenzia yemenita Saba, il sistema di assistenza sanitaria del Paese è stato duramente debilitato per il conflitto civile in corso da diversi anni e non è in grado di risolvere il problema da solo.

Per la prima volta le autorità yemenite avevano segnalato focolai di colera lo scorso autunno. Secondo l'OMS, nelle zone ad alto rischio di infezione vivono circa 7,6 milioni di persone.

Nello Yemen dal 2014 è in corso una guerra civile tra i ribelli Huthi del movimento sciita "Ansar Allah" fedeli all'ex presidente Ali Abdullah Saleh insieme a parte dell'esercito contro le forze governative e le milizie fedeli al presidente Abdrabbuh Mansur Hadi. Le forze governative sono sostenute dalle forze aeree di una coalizione di Paesi arabi guidati dall'Arabia Saudita.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала