Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin sostiene il progetto economico della Cina per il continente eurasiatico

© Sputnik . Aleksey NikolskyiПрезидент РФ Владимир Путин на первом заседании круглого стола Международного форума "Один пояс, один путь" в конгресс-центре "Яньциху"
Президент РФ Владимир Путин на первом заседании круглого стола Международного форума Один пояс, один путь в конгресс-центре Яньциху - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia sostiene il progetto cinese "Una cintura una strada" e intende parteciparvi attivamente, ha dichiarato il presidente Vladimir Putin.

Nel 2013 la Cina aveva annunciato la nuova strategia per lo sviluppo economico "Una cintura una strada", che mira a creare infrastrutture e instaurare relazioni tra i Paesi dell'Eurasia. Il progetto ha due aree di sviluppo principali: la cintura economica della Via della Seta e della Via della Seta marittima.

Si tratta di creare un corridoio commerciale per consegnare direttamente le merci da Oriente verso l'Occidente a condizioni favorevoli.

Nel corso di un dibattito che si svolge nel corso della seconda giornata del forum "Una cintura una strada," Putin ha sottolineato che gli obiettivi del presidente cinese Xi Jinping sono ambiziosi e non facili da realizzare.

"Tutto ciò che viene proposto è in un trend di sviluppo moderno, è estremamente necessario ed è altamente richiesto. Questo è il motivo per cui la Russia non solo sostiene il progetto." Una cintura una strada", ma sarà coinvolta attivamente nella sua realizzazione in collaborazione con i partner cinesi e naturalmente con tutti gli altri Paesi interessati," — ha chiarito il presidente russo.

L'intervento di Vladimir Putin al forum Una cintura una strada a Pechino - Sputnik Italia
La conferenza stampa di Vladimir Putin al forum "Una cintura una strada" a Pechino
Putin ha elogiato l'idea di istituire una zona di sviluppo economico e commerciale reciprocamente vantaggiosa tra l'Asia e l'Europa, definendola come un'iniziativa tempestiva e importante. Secondo il capo di Stato russo, tiene conto delle attuali tendenze dell'economia mondiale e riflette l'esigenza generale del coordinamento del processo di integrazione non solo in Eurasia, ma anche in tutto il mondo.

"E 'importante che tutte le strutture di integrazione, sia quelle esistenti in Eurasia che di recente formazione, si basino su regole universali generalmente riconosciute, ovviamente tenendo conto delle peculiarità nazionali e dei modelli di sviluppo dei singoli Stati in modo aperto e trasparente," — ha aggiunto il presidente.

Il forum per la cooperazione internazionale nel quadro della strategia "Una cintura strada", che si svolge a Pechino il 14 e 15 maggio, registra la presenza di presidenti e primi ministri di 29 Stati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала