Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchinov accusa la Russia di preparare offensiva contro Polonia e Lituania

© AP Photo / Sergei ChuzavkovAlexandr Turchinov, Sergetario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale dell'Ucraina
Alexandr Turchinov, Sergetario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale dell'Ucraina - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario del Consiglio della Sicurezza nazionale ucraina Oleksandr Turchynov ha detto che i militari russi, durante le esercitazioni Ovest 2017, prepareranno un attacco contro Lituania e Polonia.

"L'obiettivo delle esercitazioni russe è la verifica della disponibilità, del tempo e della formazione delle truppe per la realizzazione di operazioni su larga scala. Il piano delle esercitazioni prevede anche la sperimentazione della creazione di un corridoio per Kaliningrad, che in realtà è un piano impossibile senza aggressione contro Lituania e Polonia" ha detto Turchinov. Secondo lui, una delle priorità del Cremlino è quella di ripristinare i confini dell'Unione Sovietica. 

"Su questo lavorano propaganda russa, servizi segreti e forze di sicurezza" ha aggiunto, spiegando che il tentativo di riportare l'Ucraina in quell'orbita è stato bloccato. 

I politici ucraini regolarmente accusano le autorità russe di preparazione di azioni aggressive nei confronti dei paesi vicini, senza alcuna prova. Lo stesso Turchinov alla fine di aprile, ha detto che gli insegnamenti di Ovest 2017 possono essere una preparazione per l'offensiva nei paesi dell'Europa Orientale. Le esercitazioni congiunte tra militari russi e bielorussi ad Ovest-2017 si terranno nel mese di settembre, nei poligoni dell'Unione. Gli insegnamenti prenderanno in considerazione l'attività della NATO in prossimità dei confini di entrambi i paesi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала