Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia-Ue, Meshkov: il crollo dell’Unione non è fra i nostri interessi

© Sputnik . Григорий Сысоев / Vai alla galleria fotograficaIl Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov
Il Vice-Ministro degli Esteri russo Alexei Meshkov - Sputnik Italia
Seguici su
Per il vice ministro degli Esteri russo, l’interesse di Mosca riguarda la stabilizzazione e la ripresa della crescita: “Per noi era molto più facile lavorare con l’Unione europea quando questa era in crescita e quando parlava con una sola voce”.

La Russia non ha alcun interesse a veder crollare l'Unione europea e ritiene più semplice lavorare con un partner che sia invece stabile e affidabile. Lo ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Aleksey Meshkov intervenendo oggi al Valdai Discussion Club.

"Quando dicono che la Russia ha interesse per il collasso dell'Unione europea, si tratta di affermazioni non vere per molte ragioni. Un approccio funzionale a un mondo policentrico è ciò che sta alla base del nostro criterio", ha spiegato Meshkov.

L'interesse di Mosca nei confronti della situazione nell'Ue — ha precisato — riguarda al contrario la stabilizzazione e la ripresa di un percorso di crescita.

"Per noi era molto più facile lavorare con l'Unione europea quando questa era in crescita e quando parlava con una sola voce", ha detto Meshkov.

La Russia guarda con favore alla convergenza e all'armonizzazione dei processi fra l'Unione europea e l'Unione economica eurasiatica.

Quelli delle convergenza e dell'armonizzazione dei processi fra l'Ue e l'Uee sono temi che — ha sottolineato Meshkov — "sosteniamo inequivocabilmente".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала