Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Poroshenko: Kiev non celebrerà il Giorno della Vittoria seguendo "il copione di Mosca"

© Foto : Press-service of the President of UkrainePetro Poroshenko
Petro Poroshenko - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente Poroshenko ha detto che il Giorno della Vittoria è e sarà sempre una festa per gli ucraini, ma nel suo Paese non verrà più celebrata con il "copione di Mosca".

"Ricordi amari di quegli anni non ci abbandonano, vengono tramandati di generazione in generazione. Questa è e sarà una festa ma non la festeggeremo più seguendo il "copione di Mosca". Naturalmente, la guerra ha avuto un carattere mondiale. Naturalmente, i popoli dell'ex Unione Sovietica hanno combattuto insieme, ma la guerra ha avuto una sua dimensione prettamente ucraina, che per noi, ucraini, implicitamente è importante" ha detto Poroshenko durante il giuramento delle reclute dell'esercito ucraino.

La cerimonia è andata in onda sul canale 112 Ukraina. Il capo dello Stato ha definito il "Reggimento Immortale" un metodo "di speculazione politica sui sentimenti della gente".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала