Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crea la tua galleria fotografica della Vittoria

© Sputnik . Владимир Гребнев / Vai alla galleria fotograficaBandiera sovietica su Reichstag
Bandiera sovietica su Reichstag - Sputnik Italia
Seguici su
Dall'archivio storico di MIA ROSSIYA SEGODNYA, ereditato dal SOVINFORMBYURO (Gabinetto d'informazione dell'Unione Sovietica) abbiamo estratto 20 fotografie dal fronte della Grande Guerra Patriottica, mai viste prima in Italia.

Tutte le fotografie sono uniche e rappresentano dei veri e propri documenti storici. Sono state infatti selezionati dall'archivio del Sovinformbyuro, che ha smesso di esistere nel 1961. Lo scopo di questo articolo è prima di tutto di farvele vedere, rendendo onore all'opera di tre grandi corrispondenti di guerra sovietici: Evgeniy Khaldey, Max Al'pert e Georgiy Ze'lma.

Visualizzando le fotografie potete scegliere quelle che vi piacciono di più trascinandole verso destra. In questo modo creerete la galleria fotografica interattiva della Seconda Guerra Mondiale.

Ecco l'elenco completo delle fotografie scelte:

1)    Evgeniy Khaldei: i moscoviti apprendono l'annuncio dell'aggressione nazista, 22 giugno 1941

2)    Evgeniy Khaldei: donne pilota del 46° stormo dell'Aviazione Sovietica, durante il riposo in un villaggio bielorusso.

3)    Evgeniy Khaldei: la soldatessa Elizaveta Mironova, caduta per la difesa di Novorossyisk, 1 settembre 1943

4)    Evgeniy Khaldei: Aerei tedeschi abbattuti a Sebastopoli, 29 aprile 1944

5)    Evgeniy Khaldei: Una soldatessa sovietica regola il traffico nelle vie di Vienna liberata, 14 aprile 1944.

6)    Evgeniy Khaldei: Battaglia nelle strade di Berlino, 30 aprile 1945.

7)    Evgeniy Khaldei: La prima Parata della Vittoria a Mosca, con i vessilli nazisti, 26 giugno 1944.

8)    Max Al'pert, partigiani ucraini sulla tomba di un loro compagno promettono di vendicarne la morte per mano dei nazisti, 29 giugno 1942

9)    Max Al'pert, Il giovane soldato Aleksey Eremenko incita i suoi all'attacco.

10) Max Al'pert, Gli abitanti di Dmitrovsk accolgono i loro liberatori 13 agosto 1943

11) Max Al'pert, Prigionieri nazisti sotto la scorta dei soldati sovietici.

12) Max Al'pert, Il generale Zhukov al Reichstag, 3 maggio 1945

13) Max Al'pert, L'artiglieria sovietica presso il castello di Cracovia, 27 gennaio 1945

14)  Georgy Zel'ma, Pranzo sullo sminatore "Frunze" a Odessa, 10 luglio 1941

15)  Georgy Zel'ma, Combattimenti sul fronte in Karelia, 29 gennaio 1941

16) Georgy Zel'ma, Stalingrado liberata, 31 gennaio 1943

17)  Georgy Zel'ma, Il pilota sovietico eroe della difesa di Stalingrado Mikhail Baranov, 14 agosto 1942

18)  Georgy Zel'ma, Il sergente Pavel Goldberg, Stalingrado 11 novembre 1942

19) Georgy Zel'ma, La liberazione di Budapest, 15 gennaio 1945

20) Georgy Zel'ma, Lo spostamento di una posizione di artiglieria ad Odessa, 14 aprile 1944.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала