Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Avakov ha dato il "permesso" agli ucraini di celebrare il 9 maggio

© Sputnik . StringerArsen Avakov
Arsen Avakov - Sputnik Italia
Seguici su
Gli ucraini festeggeranno il 9 maggio e parteciperanno alle manifestazioni e alle parate, come “reggimento immortale” ma le forze dell'ordine non permetteranno simboli e frasi anti-ucraine all’evento, ha scritto su Facebook il ministro degli interni, Arsen Avakov.

"A tutte le marce e manifestazioni pianificate per il 9 maggio, le divisioni della polizia e della guardia nazionale non ammetteranno simboli, né dichiarazioni anti-ucraine!" ha dichiarato il Ministero. Ha aggiunto che i tentativi da parte dei "provocatori " saranno contrastati.

Secondo il Ministero l'iniziativa del "reggimento immortale" viene utilizzata per provocare "conflitti interni nella società ucraina".

"Celebrare, ricordare, portare i fiori e rendete onore ai nostri caduti è diritto di ogni cittadino dell'Ucraina. Ma creare i presupposti per la destabilizzazione del Paese con provocatorie azioni non verrà permesso dal ministero", — ha sottolineato Avakov.

In precedenza i nazionalisti ucraini hanno dichiarato che si riuniranno il 9 maggio per condurre la propria marcia chiamata "Il reggimento della morte". Il servizio di sicurezza dell'Ucraina, a sua volta, ha osservato verranno prese le misure necessarie per impedire provocazioni, dichiarando che non c'è alcun motivo di vietare il "reggimento immortale".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала